Accedi  

Family CAI - Sabato 3 Luglio - Alla scoperta della Valle del Nefelgiù

ESCURSIONE ANNULLATA

L’escursione ha come meta la alta val Formazza – Riale (VB)

Come arrivare: per arrivare a Riale bisogna prendere l’autostrada a Sesto Calendo in direzione Genova per poi prendere la diramazione per Gravellona Toce, quindi la E62 del Sempione in direzione confine di stato. Bisogna prendere l'uscita per Crodo, a pochi chilometri dopo Domodossola, e risalire la valle. Superate Baceno e Premia si entra in Val Formazza e si prosegue sempre dritti fino a giungere a Riale.
Arrivati sotto la diga di Morasco a quota 1743 mt. parcheggiamo l'auto nell’ampio piazzale (a pagamento) e prendiamo la strada sulla sinistra della diga che diventa poco dopo una ampia mulattiera.Dopo una mezzoretta di cammino si raggiunge un bivio che incrocia un sentiero che sale dalla cascata del Toce; seguendo la mulattiera verso destra si raggiunge una zona umida con alcuni deliziosi laghetti.
Proseguendo si raggiunge il pianoro dell'alpe Nefelgiù (2048m). Arrivati all'alpe si oltrepassa l’unica baita della valle e, stando sulla destra del pascolo, si prosegue entrando nel vallone di Nefelgiù. Si continuerà sul sentiero cercando un posto dove poterci fermare per il pranzo, rigorosamente al sacco. Il rientro avverrà percorrendo lo stesso itinerario dell’andata.

Difficoltà: E (Escursionistica)

Dislivello: 300 metri dislivello

Tempistiche: 2 ore di salita

Equipaggiamento da montagna adatto al periodo / normale dotazione escursionistica:

scarponi - giaccavento - pile - cappello - occhiali - crema protettiva - bastoncini facoltativi - pranzo al sacco

Partenza ore 07:00 parcheggio Unes - piazza Carducci a Gavirate

Responsabile escursione: Alice Costanzo

Accompagnatori: Flavio Pedon e Emanuele Mondini

Obbligatoria Iscrizione al CAI o assicurazione giornaliera

Per le iscrizioni, in sede al venerdì sera o contattandoci ai seguenti numeri:

Alice 366 309 2607

Emanuele 338 498 8395

Flavio 335 162 5465

ISCRIZIONI : tassativo e solo entro giovedì 1° Luglio

Si ricorda che fino a nuova comunicazione le attività sociali si svolgono nel rigoroso rispetto dei protocolli Cai anti Covid-19, pertanto i partecipanti dovranno compilare l’autocertificazione e essere  dotati di mascherina, gel idro  alcoolico e guanti monouso.

Sul sito del Cai, cliccando su “Sezione Cai Gavirate” si può scaricare il PDF dell’autocertificazione aggiornata con le disposizioni anti Covid-19  CAI del Maggio 2021. E’ opportuno stamparsela e compilarla prima dell’attività. Il responsabile d’escursione avrà a disposizione delle copie per emergenza.

 

Etichette: