Accedi  

Domenica 16 settembre:Laghi del Gottardo 2468m.

Dal Passo del Gottardo alla diga del lago di Lucendro 2078m,dove una pista a tornanti, consente di salire 

  raggiungendo un bivio, e tenendo la destra, si prende per i laghi d'Orsino e Orsirora. Si prosegue raggiungendo

l'alpe di Rodont ,verde alpeggio e tra fianchi di scure e grigie rocce, compare il primo dei laghi,quello di 

  Orsino 2286m. Proseguendo alti sopra l'invaso con buona salita si raggiunge il lago di Orsirora, e superata

  la dorsale che separa la conca di Orsina e quella di Orsirora ,seguendo sempre il sentiero segnalato, si giunge

 al lago di Orsirora Superiore 2444m. Si sale per uscire dalla conca del lago ,fino ad un bivio dove

  tenendo la destra ,si giunge al passo di Orsirora poi al Pizzo di Orsirora 2603m. Proseguendo, si raggiungono

 i Laghi della Valletta,quello inferiore il più grande 2468-2432m. Con un ampio giro per prati e banchi rocciosi

 si scende al Lago di Lucendro e tenendo la sinistra costeggiando la sponda del grande lago, si ritorna al

  punto di partenza.

Dal Llago di Llucendro 2078m-Dislivello 600m-Tempo 4h30c-Difficoltà  E.

Itinerario ad anello facile,panoramico,naturalistico,frequentato per la bellezza dei luoghi da percorrere,adatto

 a tutti con un minimo di allenamento.

Equipaggiamento da media montagna adattoal periodo:Scarponi ,giacca vento,pile,berretto,normale

 dotazione escursionistica.

Accesso:Autostrada del Gottardo Biasca-Airolo-Passo del Gottardo.Il tragitto autostradale necessita

 del bollino 2018.Costo 35,75 euro.

Partenza ore 07:00 piazzale Unes Gavirate.

Coordinatore Moretti Vittorio 3334872141.

In caso di maltempo l'escursione sarà  sospesa.

Etichette: